fbpx

Attività dei Commercial Divers in Sicilia con l’applicazione del DDL 698

Ecco come cambieranno le attività dei Commercial Divers, in Sicilia, con l’applicazione del DDL 698

1.INSHORE AIR DIVER: Corso (i) conformi agli standards formativi internazionali in riferimento ai tempi di immersione e di fondo e alle attività in acqua, stabiliti dalla didattica I.D.S.A. (International Diving Schools Association) per l’iscrizione al registro regionale al 1° livello.

(0-30 metri fuori dalle aree portuali – Dall’allegato equivalente ai tempi IDSA LEVEL 1 + IDSA LEVEL 2)

2.OFFSHORE AIR DIVER (TOP UP): Corso (i) conformi agli standards formativi internazionali in riferimento ai tempi di immersione e di fondo e alle attività in acqua, stabiliti dalla didattica I.D.S.A. (International Diving Schools Association) + CORSO DIVER MEDIC per l’iscrizione al registro regionale al 2° livello/TOP UP.

(30-50 metri fuori dalle aree portuali – Dall’allegato equivalente ai tempi IDSA LEVEL 1 + IDSA LEVEL 2 + IDSA LEVEL 3)

3.OFFSHORE SAT DIVER: Corso (i) conformi agli standards formativi internazionali in riferimento ai tempi di immersione e di fondo e alle attività in acqua, stabiliti dalla didattica I.D.S.A. (International Diving Schools Association) + CORSO DIVER MEDIC per l’iscrizione al registro regionale al 3° livello/Altofondale.

(Oltre i -50 metri fuori dalle aree portuali – Dall’allegato equivalente ai tempi  IDSA LEVEL 1 + IDSA LEVEL 2+ IDSA LEVEL 3 + IDSA LEVEL 4)

Nessun titolo presso l’estero (es. f.w.) o in Italia che non rispetta questi tempi che devono essere realizzati durante le attività formative, confermati e validati da una certificazione valida (oltre l’attestato), potrà essere accettato per l’iscrizione al registro regionale, obbligatoria per le attività in ambito inshore e offshore.

Di seguito i tempi indicati dall’ IDSA (per una qualsiasi scuola, anche non IDSA):

 ( Fonte: CEDIFOP )

ESHQ Consulting srl in collaborazione con SCAN srl, e CEDIFOP srl hanno avviato dall’estate scorsa una stretta collaborazione professionale per valorizzare e mettere a fattore comune le rispettive competenze e specializzazioni per dare visibilità e fare chiarezza nel mondo della subacquea professionale.