fbpx
Attività lavorative in presenza di traffico veicolare

Attività lavorative su strade trafficate

Rischi delle attività lavorative su strade trafficate

Ci sono molti rischi che si possono presentare in presenza di traffico veicolare. Quando si è alla guida di un veicolo, non è raro compiere azioni in maniera del tutto inconscia, quasi per abitudine. A volte non si percepiscono alcune situazioni particolarmente pericolose.

 

Quando si parla di lavori che si svolgono su strada, questi rischi vanno sommati a quelli delle attività lavorative, i cosiddetti “Rischi Professionali” dovuti all’interazione dell’uomo con le attrezzature di lavoro e il luogo in cui esso svolge la propria mansione. Per questo le attività lavorative che si svolgono su strade trafficate vengono etichettate come altamente pericolose.

 

Segnaletica di Cantiere

Il D. Lgs. 81/2008 definisce il termine di “segnaletica di sicurezza” come; una segnaletica che, riferita ad un oggetto, ad una attività o ad una situazione determinata, fornisce una indicazione o una prescrizione concernente la sicurezza o la salute sul luogo di lavoro. A seconda dei casi, utilizza un cartello, un colore, un segnale luminoso o acustico, una comunicazione verbale o un segnale gestuale. Lo stesso Decreto definisce il termine di “cartello” come; un segnale che, mediante combinazione di una forma geometrica, di colori e di un simbolo o pittogramma, fornisce una indicazione determinata, la cui visibilità è garantita da una illuminazione di intensità sufficiente.

 

I datori di lavoro del gestore delle infrastrutture e delle imprese esecutrici e affidatarie hanno l’obbligo di garantire che gli addetti all’attività di apposizione, integrazione e rimozione della segnaletica ricevano: idonea informazione, formazione e addestramento specifici.

 

Formazione

Il percorso formativo, differenziato in maniera specifica per categoria di strada, è finalizzato all’apprendimento di tecniche operative in presenza di traffico, adeguate a eseguire in condizioni di sicurezza le attività di:

 

  • Installazione del cantiere;
  • Rimozione del cantiere;
  • Revisione e integrazione della segnaletica;
  • Manovre di entrata ed uscita dal cantiere;
  • Interventi in emergenza.

 

Chi lavora su strada, ha un ambiente di lavoro dinamico il quale, il più delle volte, muta in maniera imprevedibile. La sicurezza e la salute nei luoghi di lavoro è data da molteplici fattori, quali: le attrezzature di lavoro, i dispositivi di protezione collettiva e individuali, l’ambiente di lavoro, le condizioni psicofisiche del lavoratore, l’informazione, la formazione, l’addestramento e tutti quei fattori che possono incidere sulla sicurezza.

 

Fonte: Punto Sicuro