Italian Business Integrity Day: AST protagonista a Parigi dell’iniziativa OCSE

Per sottolineare la ricorrenza della Giornata internazionale anticorruzione, a Parigi si è svolto, il 12 dicembre, presso il Centro Conferenze dell’OCSE (Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico) la prima edizione dell’Italian Business Integrity Day: una iniziativa innovativa lanciata dal ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, con Transparency International Italia e alcuni gruppi industriali italiani che aderiscono al progetto Business Integrity Forum.

 

Un impegno concreto, che ha avuto il suo riconoscimento con l’adesione di Acciai Speciali Terni, tra le imprese modello di anticorruzione che, assieme a Luxottica Group e TIM, ha presentato nella capitale francese, i modelli di compliance e gli strumenti adottati per prevenire comportamenti illeciti e fatti corruttivi nelle attività aziendali.

 

All’evento ha preso parte il Presidente dell’Organismo di Vigilanza di Acciai Speciali Terni, Alessandro Foti (nonché Amministratore Unico della società E.S.H.Q. Consulting Srl) ed i membri OdV Antonio Buonafine e Roberto Fiore, rappresentanti dell’impegno della azienda protagonista per l’integrità, la trasparenza e la prevenzione della corruzione.

 

Un contesto eccezionale, che ha visto la partecipazione dei vertici dell’OCSE, dei rappresentanti dei Governi degli Stati membri concepito dalla Farnesina nel quadro di una diplomazia giuridica e contrasto alla corruzione internazionale.

Translate »