Modello 231 e codice etico

La decisione di adottare un Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo, oltre a rappresentare un motivo di esenzione dalle responsabilità della Società con riferimento alla commissione dei reati richiamati nel Decreto 231/01, costituisce in primo luogo un atto di responsabilità di ESHQ Consulting srl stessa nei confronti dei propri dipendenti, collaboratori, clienti e fornitori.

Tale iniziativa è stata assunta nella convinzione che l’attuazione del Modello possa costituire un valido strumento di sensibilizzazione nei confronti di tutti coloro che operano in nome e per conto della Società, affinché gli stessi seguano, nell’espletamento delle proprie attività, comportamenti corretti e lineari, tali da prevenire il rischio di commissione dei reati contemplati nel Decreto.

Sebbene l’adozione del Modello costituisca una mera “facoltà” della Società e non un obbligo, ESHQ Consulting srl ha inteso comunque procedere alla sua realizzazione ed adozione.

La Società oltre a rispettare, nello svolgimento della propria attività, le leggi ed i regolamenti vigenti, intende osservare elevati standard etici, nella conduzione quotidiana del proprio lavoro: tali standard, ed i loro principi ispiratori, sono raccolti nel Codice Etico adottato unitamente con il modello organizzativo dell’azienda.

Il Codice trova applicazione in relazione a tutte le attività svolte in nome e per conto di ESHQ Cpnsulting Srl, sia in Italia sia all’estero, pur in considerazione della diversità culturale, sociale ed economica dei vari paesi in cui la Società opera.

E’ possibile richiedere e visionare il Modello 231 scrivendo a: odv@eshqconsulting.it

Per segnalazioni scrivere a: odv@eshqconsulting.it

Download:

Translate »