fbpx
Privacy

Privacy: nuove linee guida per la protezione dei dati

Durante la 37° sessione plenaria, il Comitato europeo per la protezione dei dati ha presentato:

 

  • Linee-guida su titolare e responsabile del trattamento, nel regolamento generale sulla protezione dei dati (RGPD).

Le nuove linee-guida si articolano in due sezioni principali:

  1. una prima sezione in cui sono illustrati i singoli concetti;
  2. una seconda sezione contenente orientamenti dettagliati sulle principali conseguenze che ne derivano per i titolari e i responsabili del trattamento, nonché per i contitolari del trattamento.

    Un diagramma di flusso fornisce, poi, ulteriori orientamenti pratici.

 

  • Linee-guida sul targeting degli utenti dei social media.

Le suddette linee-guida mirano a fornire orientamenti pratici alle parti interessate.

Presentano, inoltre, esempi di situazioni diverse così da consentire di individuare rapidamente lo “scenario” più vicino all’attività di targeting che i singoli soggetti intendono mettere in pratica.

L’obiettivo principale delle linee-guida è chiarire ruoli e responsabilità del fornitore di social media e della persona interessata.

 

  • Una Task force sui reclami presentati a seguito della sentenza Schrems II della CGUE.

Sono stati presentati complessivamente 101 reclami identici alle autorità per la protezione dei dati del SEE nei confronti dei diversi titolari del trattamento.

La task force analizzerà la questione e garantirà una stretta cooperazione tra i membri del comitato.

 

  • Una Task force specifica, dedicata alle misure supplementari che gli esportatori e gli importatori di dati possono essere tenuti a adottare per garantire una protezione adeguata in caso di trasferimento dei dati.

 

Leggi l’articolo completo