fbpx

Rischio Coronavirus: misure di prevenzione e protezione

In emergenza Coronavirus, le misure di prevenzione e protezione da adottare possono essere elencate nel seguente decalogo:

  1. Informazione e Formazione;
  2. Segnaletica di sicurezza orizzontale e verticale;
  3. Dispositivi di Protezione Individuali (DPI);
  4. Distanza interpersonale;
  5. Mascherina;
  6. Lavaggio e igienizzazione delle mani;
  7. Sanificazione;
  8. Percorsi obbligati per distanze di sicurezza;
  9. Sorveglianza Sanitaria;
  10. Aggiornamento “Documento sulla Valutazione dei Rischi”.

 

Per la ripartenza delle attività, la cosiddetta FASE 2, è essenziale prendere delle cautele.

Innanzitutto, il datore di lavoro ha l’obbligo di informare e formare i lavoratori.

Cautele necessarie sono: la distanza interpersonale, lavarsi spesso le mani, evitare assembramenti.

Inoltre, per non subire il potenziale contagio, il Datore di Lavoro ha l’obbligo di fornire ai lavoratori i Dispositivi di Protezione Individuale (DPI): maschera, guanti, gel igienizzanti, barriere in Plexiglass, nonché altri DPI ritenuti opportuni rispetto alla specifica attività lavorativa svolta.

Altra accortezza è la sanificazione dei luoghi di lavoro.

Per quanto riguarda, poi, la Sorveglianza Sanitaria, il Medico Competente, di supporto al Datore di Lavoro, dà le corrette indicazioni per contenere il Coronavirus.

Il Datore di Lavoro ha anche l’obbligo di aggiornare il “Documento sulla Valutazione dei Rischi”, al fine di prendere le idonee misure di prevenzione e protezione.

 

Per la gestione del rischio Coronavirus, il 14 marzo 2020 è stato stipulato il Protocollo condiviso di regolazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro.

 

Leggi l’articolo completo

Vuoi allinearti alle direttive del Protocollo COVID per il contenimento del virus?

E.S.H.Q. Consulting ti supporta nella definizione delle procedure, indicandoti gli aggiornamenti necessari all’implementazione del protocollo nella tua realtà di lavoro.

 

Richiedi un preventivo a: info@eshqconsulting.it