fbpx

Sportello d’ascolto a distanza

La particolare situazione di malessere psicologico che stiamo vivendo a causa del virus COVID-19 sta mettendo tutti alla prova soprattutto dal punto di vista emotivo.

 

Gli effetti della pandemia non si misurano solamente contando il numero di contagi o l’entità delle perdite economiche. Secondo uno studio dell’Università di Padova e dell’Istituto superiore di Sanità, nel periodo del lockdown circa il 50% del campione intervistato ha manifestato sintomi depressivi e affaticamento psicologico.

 

La situazione di incertezza e di social distancing che stiamo affrontando nuovamente in questo autunno ci obbliga a modificare le abitudini quotidiane e le modalità con cui ci relazioniamo con gli altri in ambito privato, ma soprattutto in ambito lavorativo.

 

Uno sportello d’ascolto a distanza con la nostra psicologa del lavoro ha l’obiettivo di supportare le aziende al fine di sostenere e garantire l’equilibrio e la motivazione delle persone che ne fanno parte. Attraverso dei videocolloqui settimanali o bisettimanali (per un max di 3 colloqui a persona), i lavoratori potranno beneficiare di sostegno per affrontare questa situazione in azienda o in smartworking, prevenendo ricadute psicologiche negative e conseguenze da stress lavoro correlato.

 

Un progetto ad hoc per ogni azienda permetterà di identificare adeguatamente le modalità di usufruire di un servizio mirato e dedicato ai propri collaboratori.

Per avere informazioni o richiedere un preventivo
chiama il numero 02.47957969

Oppure lascia i tuoi dati e verrai  ricontattato subito!