fbpx
Privacy

Sul Responsabile della protezione dei dati personali

Il responsabile della protezione dei dati personali ha un ruolo fondamentale, così come stabilisce il nuovo Regolamento Europeo. In particolare, supporta il titolare ed il responsabile del trattamento nello svolgimento delle attività e nella protezione dei dati.

 

Sul mercato vi sono molti individui che dichiarano di avere tutte le competenze necessarie per svolgere tale ruolo.

 

Tuttavia, per il titolare del trattamento la scelta è particolarmente rischiosa, poiché il ruolo del responsabile della protezione dei dati rientra fra le attività specifiche, che necessitano di essere inquadrate, in termini di conoscenza, abilità e competenza in conformità al Quadro Europeo delle Qualifiche. In modo da agevolare i processi di valutazione e convalida dei risultati dell’apprendimento.

 

Di seguito i requisiti richiesti, a partire dai compiti e dalle attività specifiche:

  • ESPERIENZA: deve esser documentata da dichiarazioni di soggetti terzi, titoli di studio o dichiarazioni del soggetto coinvolto
  • ABILITÀ: deve esser convalidata dal superamento di corsi riconosciuti, impostati e sviluppati secondo lo schema eQF o standard di valore nazionale, europeo o internazionale
  • COMPETENZA: deve esser convalidata dal superamento di corsi riconosciuti, impostati e sviluppati secondo lo schema eQF o standard di valore nazionale, europeo o internazionale.

 

Gli esperti di UNI ed UNINFO hanno elaborato la norma UNI 11697. La norma definisce i profili professionali relativi al trattamento e alla protezione dei dati personali ed è stata elaborata in coerenza con le definizioni fornite dall’EQF e utilizzando gli strumenti messi a disposizione dalla UNI 11621-1 “Metodologia per la costruzione di profili professionali basati sul sistema e-CF”.

 

 

Leggi l’articolo completo

Hai bisogno di supporto per adeguarti al nuovo Regolamento Privacy?

ESHQ Consulting supporta le aziende nel raggiungere la compliance ed ottemperare ai disposti normativi.

 

Scrivici, per non incorrere in sanzioni!

info@eshqconsulting.it