Transparency International Italia: Business Index on Transparency 2018

La prima edizione del Business Index on Transparency (BIT) nasce dalla volontà di Transparency International Italia di mappare le attività che le aziende mettono in campo in termini di trasparenza, integrità e impegno nell’anticorruzione.

 

Questo lavoro di indagine trae spunto dal lavoro svolto da Transparency International a partire dal 2011, anno di pubblicazione della prima ricerca TRAC (Transparency in Corporate Reporting), la quale codifica una metodologia che prende in considerazione quello che le aziende rendono pubblicamente visibile attraverso il proprio sito internet in ambito anticorruzione.

 

Perché un indice sulla trasparenza delle aziende?

L’obiettivo della ricerca è quello di verificare l’impegno delle più importanti aziende italiane nell’ambito della trasparenza, della legalità e delle azioni anticorruzione.

 

In questo modo è possibile rilevare buone pratiche in grado da una  parte di ampliare lo spettro di quanto semplicemente richiesto dalla legge e dall’altra di essere d’esempio per un modo di fare business che veicoli fiducia e reputazione.

 

Individuare comportamenti responsabili partendo dalle grandi aziende stimola infatti un sano spirito di emulazione da parte delle medie e piccole che può trainare l’intero settore privato italiano.

(Fonte: AODV231)