fbpx
viaggi di lavoro

Viaggi di lavoro: sorveglianza sanitaria

Continuiamo a parlare di viaggi di lavoro.

 

Ai fini della sorveglianza sanitaria, l’Azienda, in collaborazione con il Medico Competente, raccoglie preliminarmente tutte le informazioni sulla normativa e standard vigenti nel Paese di destinazione, in aggiunta ai dati aggiornati sulle condizioni igieniche, ambientali, alimentari.

 

Il Medico Competente può prevedere un protocollo sanitario specifico per i trasfertisti verso Paesi con criticità, considerando periodicità ed accertamenti integrativi in funzione della destinazione e da eventuali richieste da parte di Autorità locali.

 

Nel protocollo sanitario possono essere individuati dei vaccini o farmaci necessari e/o obbligatori per la permanenza in Paesi nei quali sono presenti delle malattie endemiche.

 

Il Medico Competente nella visita preventiva al lavoratore identifica eventuali patologie incompatibili con le missioni estere, come ad esempio immunodepressione, diabete, anemia, allergie a farmaci ed alimenti, etc.; nel caso non sussistano controindicazioni sulle condizioni personali verrà emesso il giudizio di idoneità che può essere riferito anche al Paese specifico.

 

Nel prossimo articolo parlerò di informazione e formazione. A martedì

 

Domenico Catania

Technical Advisor ESHQ Consulting

d.catania@eshqconsulting.it